CASA CON TRE PATII

Progetto basato sul principio di flessibilità applicato al sistema di patii interni che rappresentano il nucleo della casa.  Attraverso un sistema di scorrimento di pareti e coperture trasparenti è possibile avere se necessario uno, due o tre cortili interni, oppure tre spazi chiusi integrati all’interno dello spazio domestico. In questo caso il vuoto diviene parte integrante della casa  I patii interni vengono disposti agli angoli e al centro della casa dove di colloca una piscina, che può essere chiusa o aperta, grazie al sistema di pannelli scorrevoli in copertura.  La casa si compone di tre elementi fondamentali che rimandano al tradizionale sistema tettonico:un basamento (piastra elettrosaldata) in cemento armato prefabbricato che contiene il sistema di scorrimento delle pareti vetrate scorrevoli: una copertura, (piastra elettrosaldata) in cemento armato che contiene il sistema di pannelli frangisole scorrevoli:infine una serie di pareti prefabbricate in calcestruzzo i cui angoli vengono caratterizzate da quattro pannelli scorrevoli in legno. Tutti gli spazi domestici sono flessibili e la casa si presenta come una entità autosufficiente, grazie al sistema di patii che all’occorrenza divengono giardini d’inverno o stanze della casa, garantendo  una corretta esposizione e ventilazione all'interno della casa.

Architetto: Anna Rita Emili

1/21